Consiglio Direttivo

Paola Taino – Presidente

L’attuale presidente fondatrice dell’Accademia Scherma Cremona ha guidato il Club Scherma Cremona fin dalla sua fondazione.

Un  mix di capacità imprenditoriali, esperienza e tenacia ne hanno caratterizzato la gestione fino all’attuale fusione.

La lunga esperienza, maturata negli anni deriva dalla attività svolta nell’ambito del Pentathlon Moderno, dove, rapportandosi direttamente con i vertici federali nell’ambito di gare nazionali ha potuto sviluppare una visione d’insieme del movimento sportivo e delle caratteristiche che una buona società deve avere.

Il Presidente si occupa, nell’organizzazione del consiglio, dei rapporti con le istituzioni, con la stampa e con gli stakeholders in generale, nonché dello sviluppo e implementazione della strategia di crescita.

paola taino scherma

Gianluca Tonani – Vice Presidente

Mi sono avvicinato a questo sport seguendo la passione di mio figlio.

Da sempre sono tifoso di diversi sport ma mi sono accorto seguendo la scherma di come essa sia uno sport completo; principalmente mi ha sempre colpito il grande rispetto che c'è tra gli atleti.

Sono entrato a far parte del Consiglio Direttivo della società Accademia d'Armi Cremona in cui ho migliorato la mia abilità di gestione e ho imparato i fondamenti di questo sport. Mi sono sempre impegnato nel mio ruolo anche nel creare una nuova società che possa dare l'opportunità a tutti gli atleti di avvicinarsi e crescere in questa disciplina.

 

accademia scherma cremona

Maria Teresa Merlo – Tesoriere

Entrata nel mondo della scherma per seguire il figlio atleta, la sua passione per questo sport è cresciuta sempre più fino ad essere uno dei soci fondatori del Club Scherma Cremona asd ricoprendo il ruolo di tesoriere e segretaria.

Coadiuva il presidente nella gestione amministrativa e si occupa della comunicazione con gli atleti e della parte amministrativa federale.

Maria Teresa Merlo

Silvia Ardigò – Consigliere

Atleta dall’età di 6 anni ho sempre amato praticare questo sport che lo considero completo per il corpo e per la mente.

Dopo una pausa più o meno lunga ho ripreso a seguire l’attività prima come mamma e poi ancora come atleta e vado orgogliosa di far parte del gruppo Master della società.

Amo questo sport e vorrei che i nostri atleti e tutti quelli che si vorranno avvicinare a questa disciplina imparino ad apprezzarla ed amarla come la amo io.

 

 

accademia scherma cremona

Alice Bislenghi – Consigliere

Mi sono avvicinata alla scherma un po' per gioco e un po' per curiosità all'età di 25 anni: da allora non l'ho più lasciata.

Di questa disciplina amo la capacità di farmi sentire parte di un gruppo pur essendo uno sport individuale e la magia di far emergere la personalità di ciascuno sulla pedana. Sono entrata a far parte del gruppo Master e, in seguito, del Consiglio Direttivo della società in cui ho imparato i passi fondamentali della scherma.

Porto avanti l'impegno di contribuire alla costruzione di un ambiente sereno in cui bambini, ragazzi e adulti possano imparare e divertirsi praticando uno sport unico ed antico.

 

club scherma cremona

Alberto Mari – Consigliere

Atleta di scherma da 17 anni, Alberto può vantare una lunga esperienza sportiva nel campo della scherma ma anche altre discipline quali il nuoto, l’atletica leggera, il tiro a segno e il Pentathlon moderno.

La scherma, sempre praticata a livello agonistico, lo ha portato ad essere coinvolto come atleta in uno dei più importanti club milanesi, grazie al quale ha potuto conoscere l’organizzazione di club dimensionalmente importanti.

Nel club Scherma Cremona si è occupato della redazione dei budget della società e dello studio dell’equilibrio economico della società, nonché della redazione di documenti ufficiali della società.

club scherma cremona

STAFF TECNICO

Francesco Nazzani – Maestro

Insegno scherma da ormai qualche anno ma sono alla prima esperienza come responsabile di sala.
Per fortuna però ho imparato da ottimi maestri, e da ottimi allievi.
Ognuno di noi cerca una cosa diversa nella scherma: agonismo, atletica, arte, divertimento…
Qualunque cosa cerchiate quando entrate in sala d'armi, il mio impegno è  quello di farvi uscire ogni sera con qualcosa di più di quando siete entrati.
Scarica qui il cv di Francesco.

Francesco Nazzani

Rebecca Spinello – Preparatrice atletica

Sono stata la preparatrice atletica del Club Scherma Cremona asd per quattro anni.
I ragazzi cominciano l’allenamento insieme a me per un lavoro di Ricerca del tono funzionale, per poi continuare con sessioni di gambe scherma, le lezioni tecniche con il Maestro Francesco e gli assalti in pedana.

Lo sport ha sempre fatto parte della mia vita. Ho cominciato a giocare a tennis a 8 anni, perché era il passatempo con cui io e papà passavamo le domenica mattina. Per lo sport non posso dire di aver fatto sacrifici o rinunce, ma solo scelte, che spesso mi tenevano lontano da casa, da amici e parenti. I miei genitori sono stati un punto di riferimento importantissimo, mi hanno sempre sostenuto e supportata. Durante la mia “ vita da atleta” i miei allenatori sono stati “maestri di vita” mi hanno cresciuto dal punto di vista tecnico e atletico, ma soprattutto dal punto di vista umano.

La mia mission è riuscire a trasmettere agli atleti di scherma e di pentathlon l’entusiasmo nella ricercadi un obiettivo, il desiderio di migliorare e la volontà di impegnarsi al massimo, affrontando con estrema serietà lo sport. Senza lasciare nulla al caso. Scarica qui il cv di Rebecca.

Francesco Nazzani

Marco Tronco – Preparatore atletico

Mi chiamo Marco Tronco. Sono stato il preparatore atletico dell'ACCADEMIA D’ARMI A.e A. DI DIO EMMA Asd per 6 anni.

Sono laureato in scienze motorie all'università di Pavia, anche se le migliori competenze si acquisiscono sul campo, con la passione per lo sport e l'esperienza di tanti anni in questo mondo prima come atleta in varie discipline come pallacanestro e atletica poi come tecnico, sempre tra pallacanestro, pallavolo, come tecnico della federazione ginnastica d'italia, personal trainer in sala fitness e nella scherma, oltre che alla scuola regionale dello sport del coni.

Amo lo sport in qualsiasi sua forma e i valori che trasmette, l'impegno che richiede, e lavorare con i ragazzi. A mia volta cerco di trasmettere ai miei ragazzi impegno dedizione passione e forza di volontà.

Francesco Nazzani